I nostri servizi

Il significato del lavoro sulla Diversity è la valorizzazione delle differenze come valore aggiunto, la promozione della diversità nei luoghi di lavoro

Ispirati al principio n.6 del UN Global Compact che promuove l’eliminazione di ogni forma di discriminazione, per noi la Diversity è valorizzare il pluralismo e le pratiche inclusive nel mondo del lavoro per contribuire al successo e alla competitività delle imprese.

Lo sviluppo della Diversity anche in Italia si pone come condizione essenziale per la crescita delle imprese e la promozione di efficienza e competitività.

Diversity per il benessere organizzativo e l’inclusione delle pluralità

Lo sviluppo di un piano di Diversity può diventare uno strumento importante per la costruzione delle condizioni di Benessere delle persone.

Il concetto di Diversity implica un riconoscimento e la valorizzazione della singola persona nelle sue caratteristiche, attitudini, capacità e talenti. Attraverso l’attenzione e la “cura” delle persone nella loro differenza si sviluppa un clima favorevole alla realizzazione di alte performance. Il cambio di paradigma consiste nel vedere la valorizzazione delle persone al primo posto.

La partecipazione di lavoratori e lavoratrici è funzionale per un piano di Diversity?

Si, la partecipazione è necessaria per far emergere le pluralità delle differenze e dei valori delle persone e dell’organizzazione.

L’elemento determinante è la co-progettazione e la continua condivisione con l’intera organizzazione perché si va ad attuare un importante cambiamento culturale che necessita di abbattere bias e credenze limitanti e favorisce una nuova attitudine all’accoglienza e accettazione delle diversità.

In questo quadro, FareWelFare propone percorsi di consulenza e formativi per:

  • introdurre e contestualizzare il tema della Diversity,
  • realizzare analisi mirate al contesto azienda e al territorio di riferimento,
  • identificare le pluralità dei bisogni,
  • conoscere quali sono le opportunità, gli strumenti e le prassi per la progettazione di piani di Diversity,
  • coinvolgere le persone nella definizione di un piano di Diversity,
  • definire un piano di comunicazione specifico,
  • sviluppare/calibrare le soluzioni su misura per l’azienda,
  • monitorare i risultati dell’attuazione di un piano di Diversity nel breve-medio-lungo periodo con indicatori di performance, accompagnare alla definizione di policy, regolamenti e accordi.
Richiedi una consulenza