Workshop Progettare Welfare e Benessere Organizzativo

//Workshop Progettare Welfare e Benessere Organizzativo

Dalla flessibilità in Azienda alla strategia di impresa Integrata

Milano, 22 Ottobre 2015

Le strategie aziendali richiedono dinamismo e innovazione continua per reggere la competizione sul mercato; quali effetti si manifestano però su lavoratori? e come gli stessi lavoratori possono essere promotori di cambiamenti strategici di successo senza rimetterci in salute, famiglia e relazioni?

Il workshop si propone di aprire a chi fa impresa, strategie che integrino il successo aziendale con il benessere dei lavoratori.

Chi dovrebbe partecipare:

Manager, Imprenditori, HR…chiunque abbia interesse ad un stile di gestione d’impresa che sia dinamico sul mercato, e vicino alle esigenze dei propri lavoratori

Che cosa imparerò?

  • Conciliare la flessibilità sul mercato con la flessibilità organizzativa
  • Elementi della normativa vigente fra vincoli ed opportunità
  • Quando il welfare aziendale può rappresentare uno strumento per la competitività dell’impresa
  • Agevolazioni e opportunità fiscali legate al Welfare aziendale
  • Possibili effetti collaterali?
  • Maggiore integrazione fra strategia imprenditoriale e quella del benessere dei lavoratori
  • Riconoscerete nelle norme e leggi più opportunità che vincoli
  • Tutti i lavoratori si sentiranno coinvolti positivamente nelle politiche aziendali

Programma:

Modulo 1

  • La necessaria conciliazione fra leggi di mercato e benessere dei lavoratori
  • Agire sull’azienda tra flessibilità quantitativa e flessibilità qualitativa
  • Progettare: piani di flessibilità-piani di congedo
  • dal punto di vista normativo: come gestire la banca ore, novità introdotte dalla nuova normativa: il Jobs Act, come funzionano i congedi congedi e i permessi, l’utilizzo degli accordi integrativi per migliorare la gestione aziendale Specchio

Modulo 2

  • A cosa serve un piano di welfare
  • Stili e modelli di welfare aziendale
  • Progettare piano di welfare
  • Dal punto di vista normativo: Art 51 e art 100 del tuir, sgravi fiscali per l’azienda e per i lavoratore
  • Quali beni e servizi (nidi, vacanze, salute, borse di studio, ecc…) possono rientrare in un piano di welfare e come devono essere gestite

Docenti:

Federico Piccini Corboud
Consulente Welfare, Facilitatore e Professional Counselor Ha maturato un lunga esperienza in enti profit e no profit rivestendo diversi ruoli nella formazione gestione e progettazione di piani di welfare e servizi alla persona. Collabora con enti pubblici e privati, proponendo e sviluppando percorsi formativi e laboratori esperienziali, per favorire la collaborazione in team, lo sviluppo della creatività e la leadership personale.  Ha sviluppato un specifica competenza nel campo del welfare aziendale, progettando e gestendo piani di welfare, erogando formazione e consulenza organizzativa, per la stesura di piani di flessibilità, piani di congedo e accompagnamento alla scrittura di accordi di secondo livello Attualmente consulente per la realizzazione della Piano di Conciliazione Famiglia e Lavoro ASL MI 2 201-2016.

Gian Carlo Manzoni 

Laureato in Ingegneria elettronica gestionale, orientatatore familiare, è professional counselor e coach ed è stato fra i primi in Italia a portare il counseling in azienda a livello organizzativo. Si occupa di counseling e coaching dal 2001 in ambito privato ed aziendale, con formazione Gestaltica, e da più di quindici anni di formazione e di comunicazione efficace orientata al “Benessere Produttivo” con particolare interesse all’intelligenza emotiva. Ha curato diverse attività legate al concetto di riequilibrio energetico e di riattivazione, inteso come azione creativa e benefica verso il mondo esterno. Ha pubblicato 12 libri su temi manageriali, formativi sia di facilitazione di processo sia esperienziale. E’ partner e-consultant e partner METALOG ITALIA.

Laura Specchio 
Consulente del Lavoro e Consulente aziendale. Contitolare di Studio professionale svolge attività di consulenza del lavoro e aziendale con particolare riferimento ad ambiti imprenditoriali di qualsiasi settore. Esperta di gestione delle risorse umane e di organizzazione aziendale maturata nell’ambito di realtà imprenditoriali private.Esperta in problematiche legate allo sviluppo dei processi economici aziendali anche nei rapporti con le istituzioni pubbliche. Esperta nella gestione del rapporto di lavoro sin dalla genesi e in tutti i suoi aspetti (contrattuali, economici, giuridici, assicurativi, previdenziali e sociali), assiste e rappresenta le aziende nelle vertenze extragiudiziali (conciliazioni e arbitrati) derivanti dai rapporti di lavoro dipendente e autonomo, in sede di contenzioso con gli Istituti previdenziali, assicurativi e ispettivi del lavoro e in sede di contenzioso tributario presso le commissioni e gli uffici dell’Amministrazione finanziaria. Gestisce per le aziende di ogni settore i rapporti con le organizzazioni sindacali. Fornisce consulenza e assistenza nelle operazioni di selezione e formazione del personale nelle relazioni e nei rapporti aziendali, con particolare attenzione all’analisi dei costi d’impresa e nelle problematiche gestionali. Specializzata nella contrattazione aziendale e nella gestione dei rapporti di lavoro sia dipendente sia autonomo. Esperta nella tecnica retributiva e contributiva aziendale. Svolge periodicamente corsi di formazione professionale, partecipa a convegni e seminari in qualità di relatrice. Esperta dei problemi relativi all’esercizio delle attività professionali intellettuali. Vice Presidente della Consulta degli Ordini, Collegi e Associazioni professionali della Regione Lombardia.

Roberto Specchio
Consulente esperto di gestione delle risorse umane e organizzazione aziendale e di risk management in ambito corporate. Esperto nella gestione del rapporto di lavoro in tutti i suoi aspetti normativi, contrattualistici e fiscali/previdenziali. Ha maturato una lunga esperienza collaborando sia con società di consulenza sia con società di gestione del risparmio (SGR) per la gestione del rischio finanziario in ambito corporate. Esperto in problematiche fiscali e nella tecnica retributiva e contributiva aziendale, sia per quanto riguarda i rapporti con il lavoratore sia per quanto riguarda i rapporti con gli Enti, assiste e rappresenta le aziende in sede di contenzioso sindacale e con l’amministrazione finanziaria. Esperto nella gestione degli incentivi pubblici inerenti il rapporto di lavoro, assiste le aziende nel processo di costruzione del budget e di ottimizzazione del costo del lavoro.

Iscrizione:

La partecipazione al Workshop ha un costo di iscrizione di € 250 + IVA

Per maggiori informazioni contattateci inviando un’email all’indirizzo: segreteria.didattica@econsultant.it

Oppure contattateci direttamente in e-consultant, siamo a Vostra completa disposizione: 02/36508809.

2019-01-14T21:53:18+00:0022 Ottobre 2015|